Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale

Avvio veloce

Accordo Scuola Digitale > Blog
novembre 20
Istruzioni per configurare il T100

Transformer-Book-T100.jpg

Tablet o Netbook? Alla fine molte scuole hanno scelto di non rinunciare a nulla e hanno scelto il Tablet PC che meglio interpreta i due mondi: il Transformer T100 della ASUS.

Con il collega Massimo Brusa del CSAS di Vercelli abbiamo preparato delle istruzioni passo passo per la configurazione del T100, le trovate nella cartella "Documenti Condivisi". Sono ovviamente un work in progress e verranno ulteriormente modificate, particolarmente utile la sezione per rimuovere il "CrapWare" il software preinstallato inutile e fastidioso. Dateci pure le vostre osservazioni e indicazioni per migliorarle.

Dario Zucchini

luglio 02
Livorno Ferraris (VC) crea il wireless campus per la scuola

Anche a Livorno Ferraris (VC) abbiamo organizzato un incontro tra la scuola con le due classi 2.0 e il Sindaco e il Comune realizzerà il wireless campus in tutta la zona della scuola!

Come nel caso di Grugliasco segnalato da Dario, nell'incontro abbiamo illustrato le specifiche per il wireless campus secondo le linee guida, ed il Comune realizzerà il tutto. 

Davvero un'ottima notizia!

Massimo Brusa

luglio 02
Grugliasco realizza il Wireless Campus per tutte le scuole

​Nel comune di Grugliasco sono presenti tre scuole con 5 classi 2.0, le esigenze comuni di infrastruttura (wireless e linea) hanno fatto maturare un incontro di coordinamento e progettazione tra Comune scuole e CSAS.

Nell'incontro del 30 giugno 2014 il sindaco e l'assessore all'istruzione di Grugliasco hanno quindi deciso di realizzare l'infrastruttura wireless in tutti i plessi di tutte le scuole del comune, dando come priorità i plessi che ospitano le classi 2.0. Le specifiche tecniche per la rete wireless che utilizzerà il comune sono ovviamente quelle che abbiamo elaborato nelle nostre linee guida.
 
Entro il 2015 arriverà in tutte le scuole anche la connessione in fibra ottica.
aprile 23
In classe con i computer

Il documento che potrete scaricare gratuitamente è per tutti i colleghi e le scuole che già lavorano o lavoreranno con i netbook o i tablet in classe per ogni alunno. 
Un mio regalo per dire grazie ai tanti colleghi con i quali ho collaborato e imparato molte cose:-) 

IN CLASSE CON IL COMPUTER

aprile 23
Fare scuola nella classe digitale

Segnalo un altro  libro da scaricare gratuitamente, messo a disposizione da  Loescher Editore nell'ambito dell'iniziativa editoriale "I Quaderni di Ricerca".



L'autrice è Valeria Zagami. Valeria l'ho conosciuta anni quando era ancora all'Università voleva fare una tesi sulle tecnologie nella didattica e mi aveva contattata perchè all'epoca la mia classe era una delle prime a sperimentare l'uso di un computer per ogni studente. Aveva intervistato me, la collega di Novi Ligure Antonietta Lombardi, i nostri allievi. 
Un intero capitolo è dedicato alla nostra esperienza.

Di seguito la sua articolazione in capitoli: 

Introduzione. Dallo smarthphone alla LIM: la parentela delle interfacce 
1. La tecnologia a scuola: contesti e scenari di riferimento; 
2. Buone pratiche a confronto 
3. La valutazione della competenza digitale: presupposti e modelli di riferimento 
Appendice 
Glossario dei principali termini informatici e specialistici
aprile 23
Il fantastico mondo dei TeleTablet

Li chiamano TabPhone e Phablet ma il termine che ci piace di più è TeleTablet. Sono telefonini con uno schermo talmente grande da sembrare dei tablet. In molti casi soGalaxy-Note-II-in-azione-a-scuola.jpg

no anche dotati di un pennino per prendere appunti e disegnare, risultando perfino più versatili dei tablet veri e propri.

Anche se l’oggetto dei desideri telefonici è sempre al Top di gamma sto notando la propensione degli studenti delle scuole superiori ad avere gli schermi sempre più grandi: 5.5, 6 e anche 7 pollici, in effetti, non sono schermi irraggiungibili e talvolta costano pure meno di un Super Smartphone di ultima generazione.
 
Con schermi così grandi e con un pennino per prendere appunti, l’utilizzo didattico del TeleTablet è quasi scontato: ricerche in rete, libri digitali, produzione di elaborati e appunti diventano operazioni abbastanza agevoli e interessanti.
 
Per chi insegna o studia in una scuola superiore il TeleTablet può davvero essere un dispositivo rivoluzionario in grado di estendere l'esperienza delle Classi 2.0 a tutto l'Istituto senza costi aggiuntivi per la scuola.
 
Dal momento che gli studenti si dotano autonomamente dei telefonini alla scuola potrebbe bastarebasta avere una buona connessione wi-fi e dare qualche direttiva sui dispositivi che è consentito (non obbligatorio) portare in classe per trasformare tutte le nostre classi in classi 2.0.
 
Ad esempio, al Majorana, attiviamo sulla rete wireless solo smartphone con schermo maggiore di 5 pollici proprio per incentivare l’uso di terminali adatti all’utilizzo didattico e non solo all’intrattenimento.
 

 Informazioni sul blog

 
Informazioni sul blog
Benvenuto nei blog di SharePoint. Utilizzare questo spazio per inserire un breve messaggio sul blog o sugli autori. Per modificare il contenuto, scegliere Modifica pagina dal menu Azioni sito.